Networking

Gestione del sistema informativo aziendale attraverso l'implementazione di reti locali (LAN), sistemi telefonici e servizi aggiuntivi. 

Chiamate e servizi aggiuntivi

Gestione del sistema informativo aziendale

Ci occupiamo della progettazione e implementazione di reti locali (LAN) per la trasmissione di dati in ambito aziendale. I nostri tecnici sono a disposizione di ogni cliente per ascoltare le esigenze specifiche e individuare soluzioni personalizzate, rispondenti ai bisogni sia di piccole imprese sia di grandi network.
 
L’installazione degli impianti segue un iter standardizzato, che ci consente di monitorare attentamente ogni fase del lavoro, assicurare la conformità al progetto e alle esigenze operative e consegnare un prodotto finale dagli elevati standard tecnico-qualitativi.

 
 

Come svolgiamo l'analisi?

Analisi

Analisi della situazione di partenza
Un sopralluogo ci consente di prendere visione della situazione iniziale e valutare il contesto operativo in cui effettuare il lavoro.

Creazione e sviluppo della proposta progettuale
Incontriamo e ascoltiamo il cliente per definire nel dettaglio le caratteristiche del progetto. Sulla base delle analisi condotte in loco, viene elaborata una prima proposta operativa.

Implementazione del progetto
Eseguiamo la configurazione di tutti gli apparati che contribuiscono alla creazione e all'operatività della rete. Ogni elemento hardware e software è scelto, installato e personalizzato in base alle esigenze dell'utente finale.

Test di collaudo
Una volta completata la messa in opera effettuiamo i test di verifica che assicurano la conformità del sistema agli standard europei e internazionali EN 50173, ISO/IEC 11801 e ANSI/TIA/EIA 568.

 
 

Come forniamo assistenza?

Assistenza

Supporto remoto
Il contact center permette di contattare il nostro team di supporto sia tramite mail sia al telefono. Un tecnico prenderà in carico la richiesta di assistenza analizzando lo stato dell’infrastruttura e valutando le problematiche segnalate. Il sistema di ticketing permette di tener traccia dello stato di ogni singola segnalazione.
La maggior parte delle chiamate vengono gestite e risolte senza intervento di un tecnico in sede.

Supporto On-Prem
Un nostro tecnico specializzato interviene in sede, nel caso in cui la problematica analizzata in remoto richieda una ulteriore analisi in presenza o evidenzi la necessità un intervento fisico su uno dei dispositivi dell’infrastruttura.

 
 

Assistenza, configurazione apparati di rete, firewalling, NOC:NAAS

La rete oggi rappresenta un ecosistema variopinto di tecnologie, devices e interazioni tra apparati. Tutti questi endpoints sono messi in relazione tra di loro tramite apparati di networking che hanno lo scopo di favorire e facilitare le relazioni e lo scambio di dati. Ogni porzione di network ed ogni apparato di rete che si aggiunge rappresenta un layer di complessità che rende ancor più complessa la gestione dei deployment aumentando esponenzialmente la possibilità di creare configurazioni errate e, di fatto, la possibilità di aumentare il rischio di sicurezza di una rete. La programmazione degli apparati attivi ed il change management evolutivo sugli stessi rappresenta pertanto un possibile problema che, se non correttamente gestito, può portare a problemi di stabilità della rete o di sicurezza.


Resilienza (apparati di rete)

Reti complesse che nascono per garantire affidabilità ed uptime devono essere studiate e strutturate per poter essere completamente resilienti. Questo lo si fa progettando correttamente le reti, applicando i protocolli più adatti e configurandoli correttamente. La raggiungibilità di apparati in layer 2 tramite percorsi alternativi ad esempio evita fermi diffusi in caso di fault di un singolo apparato, ma se il tutto non viene gestito correttamente con una configurazione studiata e pulita dei percorsi secondari, si possono ottenere blocchi temporanei o isolamenti di interi rami di una azienda (tra l’altro con cause di difficile identificazione). La resilienza è un obiettivo importante, ma deve essere guidata nella gestione delle analisi e dei deployment.


Segmentazione o Microsegmentazione (apparati di rete, firewalling)

Quando si struttura una rete attiva, oggi, non si può prescindere dal farlo con un obiettivo strategico di segmentazione o di microsegmentazione. Le reti ormai sono normalmente ben protette da attacchi diretti dall’esterno, il vero pericolo si presenta quando l’attaccante è presente all’interno della rete (e questo può avvenire in molte modalità, ipotizziamo per semplicità lo scenario più comune, malware in esecuzione, infezione avvenuta tramite apertura di una mail sbagliata). In uno scenario di rete flat, l’attaccante si troverebbe a disposizione l’intero patrimonio informatico dell’azienda e potrebbe muoversi liberamente all’interno per scovare vulnerabilità sfruttabili su qualsiasi device, protocollo e servizio disponibile. Applicando regole di segmentazione o microsegmentazione possiamo far si che l’attaccante abbia accesso solo ad una porzione di rete, di servizi e di protocolli e possa pertanto limitare l’area di azione e di compromissione. Easynet può guidare alla gestione ed alla implementazione di regole di segregazione e di controllo dei flussi attraverso la configurazione ed il management di apparati di rete e di apparati di firewall, sia interni che esterni.


Configurazione e change management (apparati di rete, firewalling, assistenza)

Come per tutti i servizi forniti, il supporto tecnico di primo e secondo livello può operare manutenzione evolutiva e remediation di situazioni problematiche nelle due modalità tipiche: - NOC: in modalità proattiva tramite ticket gestiti automaticamente da personale operativo all’interno del ns NOC; - Assistenza: tramite ingaggio diretto o per remediation o per change management utilizzando i canali classici. L’assistenza di Easynet può guidare l’intero processo fino alla gestione in completo outsourcing dell’infrastruttura, il NaaS (network as a service), con gestione di spare units a magazzino ed intervento di ripristino in caso di errori e/o problemi.


NOC (assistenza)

Il servizio evoluto di NOC gestito ha l’obiettivo primario di misurare costantemente le metriche per prevenire possibili fault e limitare eventuali down velocizzando il processo di presa in carico e di gestione del servizio, laddove possibile con interventi guidati da sistemi algoritmici predittivi.


NAC (apparati di rete, assistenza)

Easynet può fornire soluzioni centralizzate di management e di controllo degli accessi per favorire il controllo del proprio environment e la presenza di device non autorizzati o che cercano accessi non autorizzati. Tramite il deploy di politiche di accesso governate sarà possibile ad un device conosciuto di accedere alle porzioni di rete di interesse, mentre limitare ad aree di quarantene o a aree di accesso internet libero tutti i dispositivi non governati e/o non censiti. Il NAC facilita pertanto il controllo dell’ambiente di rete e favorisce la gestione delle assistenze tecniche e le prevenzioni ad attacchi tramite politiche di sicurezza implementate e controllate.


Controllo dell'edge (firewalling)

Tramite implementazione e governo di apparati evoluti di controllo dell’edge (NG Firewall) Easynet può aiutare le aziende a realizzare le corrette protezioni dei perimetri installando applicativi (fisici o virtuali) che possano rappresentare una vera guardia ai canali di accesso interni ed esterni all’azienda. I dispositivi sono gestiti da personale Easynet certificato con lo scopo di aumentare in maniera importante la qualità del servizio erogato. Un corretto controllo dell’edge può: - Aumentare il livello di protezione e di sicurezza di una rete; - Aumentare i dati ottenibili per una verifica delle comunicazioni e di possibili vettori di compromissione; - Aumentare la capacità di resistenza ad attacchi esterni in maniera proattiva e reattiva; - Gestire controllo delle informazioni liberamente accessibili e/o limitazione di applicazioni, contenuti ed eseguibili ottenibili da internet.
Analisi

Analisi

Incontriamo e ascoltiamo il cliente per definire nel dettaglio le caratteristiche del progetto. Sulla base delle analisi condotte in loco (site survay), viene elaborata una prima proposta operativa.

Assistenza

Assistenza

Supporto remoto e On-Prem: Il contact center permette di contattare il nostro team di supporto sia tramite mail sia al telefono. Nel caso in cui la problematica analizzata in remoto richieda una ulteriore analisi in presenza, un nostro tecnico specializzato interviene in sede.

 

Firewalling interno e esterno

Firewalling interno e esterno

Tramite implementazione e governo di apparati evoluti di controllo dell’edge (NG Firewall) aiutiamo le aziende a realizzare le corrette protezioni dei perimetri installando applicativi (fisici o virtuali) che possano rappresentare una vera guardia ai canali di accesso interni ed esterni all’azienda.

NAC

NAC

Forniamo soluzioni centralizzate di management e di controllo degli accessi per favorire il controllo del proprio environment e la presenza di device non autorizzati o che cercano accessi non autorizzati.

Gestione reti IT e OT

Gestione reti IT e OT

Gestiamo reti IT (Information Technology) e OT (Operational Technology) con un approccio integrato e coordinato per garantire l'efficienza operativa e la sicurezza.

Microsegmentazione

Microsegmentazione

Guidiamo i nostri clienti nella gestione ed implementazione di regole di segregazione e di controllo dei flussi attraverso la configurazione ed il management di apparati di rete e di apparati di firewall, sia interni che esterni.

Potrebbe interessarti anche:

 
Evento

Scopri l'OCP e partecipa ad una Masterclass sull'uso dell'AI

 

Il futuro dell’esperienza mobile con le Progressive Web App

 

Perchè è importante la segregazione LAN nell'ambito OT?

 

L'integrazione tra SAP Business One e IoT

 
Sustainability Sustainability

Iniziative per il territorio lecchese

 

Migliora l'User Experience con l'Intelligenza Artificiale

 
Evento

La Lombardia è dei giovani

 

Omnichannel: l’evoluzione nell’esperienza di acquisto

 

Migliorare la gestione del tempo in aziende di produzione

 

Aumento degli attacchi ransomware e sicurezza dei dati: come aiutare la tua azienda a gestire la sicurezza?

 

Case study

Un network always-on per Iperal Supermercati

 

La cybersecurity nell'industria chimica

 

Copilot un'innovativa risorsa per l'efficienza lavorativa

 

Il nuovo datacenter proprietario

 

Sistema gestionale: come e perchè cambiarlo

 

Connettività in alta affidabilità

 

Cybersecurity: un anello determinante per la business continuity in azienda

 

Rebranding: trasforma l’immagine aziendale

 
Evento

Nuove direttive per la cybersecurity

 

Easynet al Salotto MIX

 

Azioni sostenibili per il nostro datacenter

 

Offri ai tuoi clienti un’esperienza d'acquisto fluida

 

Cyber Protection

 

Il futuro dell’AI: un’equilibrio tra innovazione e responsabilità

 
Sustainability Sustainability

Ridurre l’impatto dei siti web con il Green web design

 

Il potenziale della Marketing Automation tramite CRM

 

L'implementazione del sistema gestionale

 

L'importanza dell'Outsourcing nel settore IT

 

Cybersecurity e Industry 4.0

 

Case study

Cybersecurity IATF per Mario Nava

© 2024 Easynet S.p.A. a socio unico, sede legale: Corso Promessi Sposi 25/D 23900 Lecco, C.F./P.IVA: IT02220860130, reg. imprese Lecco N. LC042-14592, cap. soc. €65.341,12 i.v. Soggetta a direzione e coordinamento di Alphabridge Srl, sede legale: Corso Promessi Sposi 25/D 23900 LC , C.F./P.IVA: 04129610137, reg. imprese Lecco N. LC 422044, Cap. Soc. €65.341,12 iv
Questo sito, per il suo corretto funzionamento, fa uso di cookie tecnici e analitici, puoi conoscerne i dettagli qui. Questo sito non fa uso di cookie di profilazione. Navigando il sito autorizzi l'installazione dei cookie citati.ACCETTO

Privacy Policy


EASYNET S.p.A. in qualità di Titolare del trattamento, fornisce al Cliente l’informativa, ai sensi della normativa nazionale applicabile e del Regolamento Privacy Europeo n. 679/2016, art. 13, (“GDPR”), sulle finalità e modalità di trattamento dei dati personali.
 

Oggetto del trattamento

Il Titolare tratta: i) i dati forniti dal Cliente, identificativi e non sensibili (in particolare, nome, cognome, codice fiscale, p. iva, indirizzo e-mail, numero telefonico, carta di credito, dati bancari) in fase di sottoscrizione/attivazione del Servizio o anche successivamente, a titolo esemplificativo, nel caso di contatto con personale tecnico di EASYNET ii) i dati di traffico telematico e telefonico, quali Log, indirizzo IP di provenienza, numero telefonico.
 

Finalità del trattamento

I dati, saranno trattati in modo lecito e secondo correttezza: A) Per Finalità di Servizio (art. 6 lett. b), e), f) GDPR), e in particolare: i) per adempiere agli obblighi legali e fiscali cui è soggetto il Titolare; ii) per e nell’ambito dell’esecuzione dei Contratti di cui è parte il Cliente e per l’adozione di misure precontrattuali adottate su sua richiesta; iii) per il perseguimento del legittimo interesse del titolare sulla base del bilanciamento degli interessi effettuato; B) Per Finalità di Marketing previo consenso esplicito del Cliente (art. 6 lett. a GDPR), e in particolare: i) per informare il Cliente con lettere ordinarie, chiamate telefoniche, e-mail, SMS, MMS, notifiche e newsletter delle iniziative e offerte di EASYNET.
 

Conferimento dei dati e conseguenze in caso di mancato conferimento

Il conferimento dei dati per le finalità sub A) del punto che precede costituisce un obbligo legale e contrattuale. Il conferimento dei dati per le finalità sub B) del punto che precede è facoltativo e il loro mancato conferimento o il mancato consenso al loro trattamento comporterà l’impossibilità per il Titolare di svolgere le attività funzionali a raggiungere le finalità in questione, garantendo in ogni caso l’attivazione del Servizio oggetto del Contratto.
 

Modalità del trattamento

Il trattamento dei dati personali è realizzato per mezzo delle operazioni indicate all’art. 4 n. 2) GDPR e precisamente: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati. I dati personali sono sottoposti a trattamento sia cartaceo che elettronico e/o automatizzato;
 

Conservazione dei dati

Il Titolare utilizza i dati personali per non oltre 10 anni dalla fine del rapporto per le finalità di servizio e comunque per il tempo di prescrizione previsto dalla legge, fino alla revoca del consenso per finalità di Marketing. In seguito, i dati del Cliente sono cancellati o resi anonimi.
 

Accesso ai dati

I dati personali del Cliente sono accessibili a: i) dipendenti e/o collaboratori del Titolare o alle Società controllate e/o partecipate e/o collegate e/o consociate, che contribuiscono a creare, mantenere e migliorare tutti i servizi del Titolare nella loro qualità di incaricati del trattamento; ii) partner commerciali e fornitori di servizi che svolgono attività in outsourcing per conto di EASYNET nella loro qualità di responsabili esterni del trattamento - svolgendo attività connesse, strumentali o di supporto a quelle del Titolare.
 

Comunicazione dei dati

EASYNET, in qualità di Titolare può comunicare i dati del Cliente senza il suo espresso consenso per le finalità di servizio: i) alle autorità giudiziarie, su loro richiesta; ii) alle Società controllate e/o partecipate e/o collegate e/o consociate, alla rete di vendita EASYNET a tutti gli altri soggetti ai quali è necessario comunicarli, per legge o per contratto, per permettere lo svolgimento delle finalità descritte sopra (come ad esempio, istituti di credito, studi professionali, partner commerciali). Il Titolare può comunicare i dati a società terze per permettere lo svolgimento delle autonome finalità di marketing descritte sopra: a tal fine il Titolare chiederà, previa individuazione del soggetto Terzo a cui verranno trasmessi i dati, un apposito consenso al Cliente prima della comunicazione.
 

Trasferimento dati

I dati potranno essere trasferiti al di fuori dell’Unione Europea ai soggetti specificati nei paragrafi 7 e 8. Per proteggere i dati del Cliente nell’ambito di questi trasferimenti, il Titolare adotta garanzie appropriate, tra cui le decisioni di adeguatezza e le clausole contrattuali standard approvate dalla Commissione Europea.
 

Diritti dell’interessato

Il Cliente nella sua qualità di interessato può esercitare i diritti di cui agli artt. 15, 16, 17, 18, 20 e 21 del GDPR. Se non ricorrono le limitazioni previste dalla legge, ha infatti il diritto di: i) avere la conferma dell’esistenza o meno dei dati personali, anche se non ancora registrati e richiedere che tali dati vengano messi a disposizione in modo chiaro e comprensibile; ii) chiedere indicazioni e, nel caso, copia: a) dell’origine e della categoria dei suoi dati personali; b) della logica di utilizzo, nel caso le informazioni vengano trattate con strumenti elettronici; c) delle finalità e modalità del trattamento; d) degli estremi identificativi del Titolare e dei responsabili; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati e che possono venirne a conoscenza; f) del periodo in cui i dati vengono conservati oppure i criteri che vengono utilizzati per determinare tale periodo, quando possibile; g) dell’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione; in tal caso può richiedere le logiche utilizzate, l’importanza e le conseguenze previste; h) dell’esistenza di garanzie adeguate in caso di trasferimento dei dati a un paese extra-UE a un’organizzazione internazionale; iii) ottenere, senza che ci sia un ritardo giustificabile, l’aggiornamento, la modifica, rettifica dei dati non corretti o l’integrazione dei dati non completi, qualora ne avesse interesse; iv) ottenere la cancellazione, il blocco dei dati o, ove possibile, la trasformazione in forma anonima: a) se trattati illecitamente; b) se non più necessari in relazione agli scopi per i quali sono stati raccolti o successivamente trattati; c) in caso di revoca del consenso su cui si basa il trattamento e in caso non sussista altro fondamento giuridico; d) nel caso in cui si sia opposto al trattamento e non esistano ulteriori motivi legittimi per continuare ad utilizzare i dati; e) in caso venga imposto dalla legge; f) nel caso in cui siano riferiti a minori. EASYNET può rifiutare di cancellare i suoi dati nel caso di: a) esercizio del diritto alla libertà di espressione e di informazione; b) adempimento di un obbligo legale, esecuzione di un compito svolto nel pubblico interesse o esercizio di pubblici poteri; c) motivi di interesse sanitario pubblico; d) archiviazione nel pubblico interesse, ricerca scientifica o storica o a fini statistici; e) accertamento, esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria; v)ottenere la limitazione del trattamento nel caso di: a) contestazione dell’esattezza dei dati personali, se il Cliente non ha preferito chiedere la modifica, l'aggiornamento, la modifica o rettifica dei tuoi dati; b) trattamento illecito del Titolare per impedirne la cancellazione; c) esercizio di un suo diritto in sede giudiziaria; d) verifica dell’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del Titolare rispetto a quelli dell’interessato; vi) ricevere, qualora il trattamento sia effettuato con mezzi automatici, senza impedimenti e in un formato strutturato, di uso comune e leggibile, i dati personali che riguardano il Cliente che ha fornito previo suo consenso o su contratto per trasmetterli ad altro Titolare o – se tecnicamente fattibile – di ottenere la trasmissione diretta da parte del Titolare ad altro Titolare; vii) opporsi in qualsiasi momento totalmente o in parte: a) per motivi legittimi e prevalenti, connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano; b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di marketing (es. può opporsi all’invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o al compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale, mediante l’uso di sistemi automatizzati di chiamata senza l’intervento di un operatore, con e-mail e con modalità di marketing tradizionali, con telefono e posta cartacea). Per tutti i casi menzionati sopra, se necessario, EASYNET porterà a conoscenza i soggetti terzi ai quali i dati personali sono comunicati dell’eventuale esercizio dei diritti da parte del Cliente, ad eccezione di specifici casi (es. quando tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato).
 

Modalità di esercizio dei diritti

il Cliente, in qualità di interessato, può, in qualsiasi momento, modificare e revocare i consensi prestati ed esercitare i suoi diritti inviando una richiesta al Titolare al seguente indirizzo: privacy@enet.it. Per i trattamenti di cui alla presente informativa, il Cliente ha il diritto di proporre un reclamo al Garante per la Protezione dei Dati Personali (www.garanteprivacy.it).
 

Titolare, DPO e Responsabili

Il Titolare del trattamento è EASYNET S.p.A. con sede in Corso Promessi Sposi 25/D—Lecco (LC) L’elenco dei Responsabili del trattamento aggiornato è disponibile contattando EASYNET. Il Titolare del trattamento dei dati ha provveduto a designare, ai sensi degli articoli 37-39 del GDPR, un Responsabile della protezione dei dati che può essere contattato all’indirizzo mail: dpo@enet.it.


Aggiornamento del 27 ottobre 2022